Cookie Consent by Free Privacy Policy website Più sicuri andando a scuola: l’angolo cieco al centro della campagna MAN per la sicurezza stradale con 2mila bambini
settembre 12, 2022 - Man Truck&bus

Più sicuri andando a scuola: l’angolo cieco al centro della campagna MAN per la sicurezza stradale con 2mila bambini

Anche quest’anno gli utenti della strada più giovani sono stati al centro della #campagna per la sicurezza stradale di MAN Truck & #bus lanciata nel 2020. Esperti delle associazioni locali e il MAN ProfiDrive hanno visitato le #scuole elementari nell’area di Monaco e hanno mostrato a più di 2 mila scolari cosa è importante quando si guida un autobus e, in particolare, i pericoli posti dall’angolo cieco, il tutto con l’ausilio di un autobus MAN Lion’s City dotato di #tecnologia di sicurezza intelligente.
• Protezione dei #bambini: MAN Truck & #bus ha proseguito con successo la #campagna per la sicurezza stradale
• La #campagna si è concentrata sull’informazione relativa agli angoli ciechi
• Incontrati più di 2 mila #bambini delle #scuole elementari di Monaco e dintorni
• L’assistente di svolta con la funzione di avviso attivo e rilevamento pedoni di MAN supporta i conducenti nel traffico urbano

Ogni anno molti #bambini sono coinvolti in incidenti stradali. Situazioni particolarmente pericolose si verificano spesso agli incroci quando un conducente trascura un bambino a piedi, in scooter o in bicicletta durante la svolta. “Le conseguenze degli angoli ciechi e, in particolare, gli incidenti durante la svolta sono generalmente gravi - afferma l’esperto MAN ProfiDrive #heinrichdegenhart -. Ecco perché la nostra #campagna per la sicurezza stradale quest’anno si è concentrata sugli angoli ciechi”.

Più di 2 mila #bambini dalle #scuole elementari hanno imparato a cosa dovrebbero prestare attenzione quando attraversano gli incroci e dove possono crearsi dei punti ciechi. “Abbiamo anche utilizzato un telo triangolare per mostrare ai #bambini qual è l’angolo cieco di un autobus. È importante che gli studenti stessi si rendano conto di quanto può essere limitata la visibilità dell’autista e come interi gruppi di studenti possano scomparire alla vista dell’autista - spiega Degenhart -. Per questo motivo è era presente un MAN Lion’s City 12 G: così l’attenzione degli studenti è maggiore e ciò che imparano è più comprensibile quando possono sperimentare le cose direttamente. Poi abbiamo insegnato ai #bambini ad aspettare l’autobus, fare la fila correttamente e cosa fare quando l’autobus arriva alla fermata”.

La #campagna per la sicurezza stradale aiuta insegnanti e studenti
MAN Truck & #bus ha lanciato la sua #campagna di sicurezza stradale per gli scolari già nel 2020. L’obiettivo era ed è quello di fornire un contributo significativo per garantire che gli utenti più giovani siano il più sicuri possibile sulle strade. “Assumere la responsabilità sociale e difendere la sicurezza di tutti gli utenti della strada è per noi una cosa ovvia e una vera preoccupazione” afferma #rudikuchta, Head of Business Unit #bus di MAN Truck & #bus

Per mostrare ai #bambini a cosa devono prestare attenzione, negli ultimi mesi gli esperti di sicurezza stradale, insieme ai formatori del MAN ProfiDrive, hanno organizzato in totale 13 eventi in numerose #scuole elementari nell’area di Monaco, accolti con entusiasmo da alunni e insegnanti: “La #campagna ‘Blind Spot’ (letteralmente ‘punto cieco’) organizzata dall’Associazione per la sicurezza stradale 'Verkehrswacht München' in collaborazione con MAN è un’esperienza estremamente importante, soprattutto per gli studenti delle #scuole elementari, per renderli consapevoli del pericoli nel traffico stradale” afferma #lisaalonsosanchez, insegnante della scuola elementare di Haar.

L’innovativa #tecnologia MAN supporta gli autisti nel traffico urbano
Per rendere il traffico stradale il più sicuro possibile, MAN non si concentra “solo” sulla continua formazione di autisti, passeggeri, ciclisti e pedoni, ma 
anche su tecnologie all’avanguardia. “Aumentare ulteriormente la sicurezza di tutti gli utenti della strada è ciò che ci spinge a continuare. Ecco perché 
applichiamo la nostra esperienza e competenza in modo significativo anche nello sviluppo di innovativi sistemi di assistenza” afferma Kuchta. Gli autisti 
nel traffico urbano ricevono un supporto speciale dall’assistente di svolta attivo con rilevamento dei pedoni, una misura efficace contro gli incidenti 
causati dagli angoli ciechi. Le telecamere anteriori e laterali monitorano automaticamente l’ambiente circostante e avvertono il conducente visivamente e acusticamente di eventuali situazioni pericolose e possibili collisioni.

News correlate

gennaio 31, 2023
gennaio 25, 2023
gennaio 18, 2023

Già un anno prima dell’inizio della produzione, il nuovo autocarro elettrico pesante MAN registra una forte domanda. La società di...

Dopo il debutto lo scorso anno presso il MAN Center Venezia, è ora il momento delle tappe di Milano (27-28 gennaio) e Roma (24- 25...

Entro il 2030 MAN si è posta l’obiettivo di ridurre significativamente le emissioni di CO2 dei propri veicoli. Dopo un’intensa fas...

Ti potrebbe interessare anche

novembre 29, 2022
novembre 02, 2022
ottobre 03, 2022

Lo scorso anno è stato lanciato NEFTON con l’obiettivo di sviluppare il sistema di ricarica Megawatt Charging System (MCS) per il ...

Si consolida il presidio nell’isola della Concessionaria MAN #tirreniatrucks con due nuove sedi a Cagliari e Sassari. 15 gli addet...

A conferma che l’Italia è per MAN un mercato strategico #friedrichbaumann, Responsabile Vendite e Customer Solutions del costrutto...